Camera Penale di Lucca > News > Argomento: Generale > Delibera di solidarietà delle camere penali toscane

Delibera di solidarietà delle camere penali toscane

pubblicata il 07/04/2018

Coordinamento delle Camere Penali toscane

Le Camere Penali di Firenze, Pisa, Livorno, Pistoia, Prato, Grosseto, Arezzo, Siena-Montepulciano e Massa Carrara

preso atto

dei fatti denunciati dalla Camera Penale di Lucca con la delibera del 10 febbraio u.s. e con la successiva del 15 marzo 2018 con la quale ha proclamazione 5 giorni di astensione in conseguenza della pubblicazione sui quotidiani locali e nazionali di ampi stralci di atti di indagine relativi alla c.d. inchiesta “doping”,

nel ribadire

che la libertà di stampa ed il diritto di informazione debbono essere temperati, in una società democratica, dal pieno rispetto di diritti di eguale rango costituzionale, quali la presunzione di non colpevolezza, il diritto di difesa, il diritto ad un giusto processo e, più in generale, dal rispetto dei diritti della persona, secondo i parametri elaborati dalla giurisprudenza della Corte Europea per i Diritti dell’Uomo;

nel constatare

che i fatti denunciati dai colleghi della Camera Penale di Lucca sono lesivi dei principi sopra ricordati, avendo comportato una violazione dei diritti delle persone sottoposte al procedimento ben oltre il limite di quanto sopportabile in uno Stato di diritto, ponendosi in rotta di collisione con le fonti normative interne e di rango internazionale che disciplinano forme e limiti del diritto d’informazione in ambito giudiziario (segnatamente con l’art. 684 c.p. che vieta l’arbitraria pubblicazione di atti di un procedimento penale; con l’art. 114 c.p.p. e 329 c.p.p. che del pari vietano la pubblicazione a mezzo stampa degli atti di indagine coperti dal segreto; con la Direttiva UE n. 2016/343 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2016 che stabilisce espressamente il divieto, per le Autorità pubbliche, di presentare
l'indagato o l'imputato come colpevole);

che ciò, in particolare, si è realizzato mediante la diffusione della notizia di arresti e di perquisizioni in atto prima ancora della conferenza stampa indetta per lo stesso giorno, e persino prima che gli interessati ne avessero diretta conoscenza;

che sono stati pubblicati atti coperti dal segreto istruttorio, taluni neppure depositati nel fascicolo delle misure cautelari spiccate a carico degli indagati, presunti innocenti;

che la pubblicazione degli stessi file audio delle intercettazioni telefoniche e ambientali è stata corredata da interpretazioni giornalistiche di stampo eminentemente colpevolista, sebbene tali pubblicazioni siano avvenute in un momento dell’iter procedimentale – quello dell’adozione di misure cautelari ‘allo stato degli atti’ – fisiologicamente connotato da provvisorietà e sommarietà incompatibili con definizioni assertive e definitive;

nell’affermare

con forza la necessità di contrastare il deprecabile uso della pubblicazione indiscriminata degli atti di indagine, specie se coperti dal segreto, e la conseguente spettacolarizzazione delle inchieste giudiziarie, che non soltanto lede i diritti delle persone indagate ma nuoce alla stessa Giurisdizione ed ai principi di equità, imparzialità e terzietà che debbono caratterizzare l’amministrazione della Giustizia in una società democratica;

esprimono

piena e convinta solidarietà alla Camera Penale di Lucca per quanto dalla stessa denunciato nelle delibere di cui in premessa e posto a fondamento dell’astensione proclamata per i giorni
dal 9 al 13 aprile 2018.

Pisa, lì 6 aprile 2Mila18

Il coordinatore della distrettuale

Laura Antonelli

Scarica la delibera in PDF.

Lascia un commento:

Nome:*
Email:*
  L'indirizzo email servirà solo per moderare il commento e non sarà reso pubblico.
Commento:*

Inserire questi numeri Quattro Otto Sei Cinque in cifre qua sotto:
(Questo serve per non riempire di spam il sito e i commenti)
Nel rispetto della normativa sulla privacy, le informazioni inserite verranno trattate dalla Camera Penale di Lucca esclusivamente al fine di consentire il presente commento.





Argomenti News

Ricerca nelle News:

Ricerca nelle news inserendo una parola chiave


Archivio News:

Seleziona dall'elenco un anno ed un mese
per consultare l'archivio delle news.

Novembre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30       
Utilità

Visualizzatore file PDF


Visualizzatore file Power Point